Cinema Sotto le Stelle dal Bosco ai Frati di San Romano

Il Cinema Sotto le Stelle dell’Arci Zona Cuoio conquista un nuovo spazio. Il debutto delle proiezioni d’estate sarà infatti al Bosco ai Frati di San Romano di Montopoli Valdarno. Le proiezioni itineranti toccheranno come sempre vari comuni del Comprensorio.

Al Bosco ai Frati, con il contributo del comune di Montopoli in Val d’Arno, l’Arci organizzerà quattro proiezioni: 22 e 29 luglio e 5 e 12 agosto. Il Bosco ai Frati, oltre a essere una bella cornice per delle proiezioni all’aperto è anche un luogo da riscoprire e valorizzare ancora di più. Anche per questo, spiega l’Arci, “tramite il lavoro dei nostri volontari e in collaborazione con l’associazione La Ruzzola, in questi giorni, abbiamo contribuito a fare la nostra parte per farlo più bello, riqualificando lo spazio del piccolo ‘anfiteatro’ accanto agli ex ambulatori medici, con accesso da via del Mulinaccio e da via XXV Aprile, dove si terranno le proiezioni. Rulli e secchio di tinta alla mano abbiamo coperto i tanti graffiti che da tempo coprivano le strutture, come abbiamo eliminato le tante scritte che negli anni avevano fatto la loro comparsa su panchine e gradoni. Il Cinema Sotto le Stelle, in tutte e quattro le sere previste fra luglio e agosto, si terrà proprio nel piazzale al centro dei giardini di via del Mulinaccio e, come sempre in questi ultimi anni, sarà a ingresso gratuito”. Lunedì 22 luglio sarà “Puoi baciare lo sposo” – regia di Alessandro Genovesi, con Diego Abatantuono, Monica Guerritore, Salvatore Esposito, Cristiano Caccamo, Dino Abbrescia – ad aprire le danze. Lunedì 29 tocca a “Il drago invisibile” – regia di David Lowery, con Bryce Dallas Howard, Karl Urban, Robert Redford -, il 5 agosto “Fuga da Reuma Park” – regia di Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Morgan Bertacca. Con Aldo, Giovanni e Giacomo, Silvana Fallisi, Salvatore Ficarra – e il 12 agosto “Il sapore del successo” – regia di John Wells, con Bradley Cooper, Sienna Miller, Daniel Bruhl, Riccardo Scamarcio, Omar Sy, Sam Keeley – Commedia – chiude il poker. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.