Non vuole essere identificato, prende a pugni i carabinieri

Più informazioni su

Per sottrarsi al controllo e all’identificazione, ha iniziato a spintonare i carabinieri colpendoli con alcuni pugni nel tentativo di scappare. I carabinieri impegnati in controlli a Pisa, però, lo hanno immediatamente bloccato.

Il ragazzo di 22 anni è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio con rito direttissimo mentre i militari sono stati medicati per lievi escoriazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.