Di notte a Montefalcone per censire i rapaci

Un’occasione per ascoltarli ma anche per conoscerli da vicino. Una notte con i rapaci della riserva di Montefalcone quella che i carabinieri per la biodiversità offrono a chi vorrà raccoglierla.

Una notte, quella di domenica 21 luglio, per ascoltare le voci della natura ma anche illustrare le attività di monitoraggio degli animali notturni, i rapaci in particolare, dei Forestali. Insieme a loro, i partecipanti potranno sperimentare queste tecniche, in un’escursione adatta anche ai bambini e che parte alle 20,30, con l’illustrazione delle tecniche di monitoraggio e di riconoscimento delle “voci” degli animali. L’evento è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria al numero 392 0660279.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.