Controlli antispaccio alle Cerbaie, pusher in fuga

Operazione antidroga ieri mattiina (26 luglio) nella zona boschiva delle Cerbaie. I carabinieri della Compagnia di Empoli, con l’ausilio di una unità cinofila, hanno svolto un servizio di controllo per cui sono stati impiegati 15 militari e 5 mezzi che, dall’alba, hanno rastrellato i boschi e pattugliato lungo le strade delle frazioni, per individuare spacciatori di stupefacenti e acquirenti.

Quindici le persone controllate su 9 mezzi, quattro le persone segnalate (ad una è stata anche ritirata la patente di guida) trovate in possesso di cocaina e hashish, probabilmente appena acquistata, mentre i pusher sono stati messi in fuga dagli uomini in divisa. Gli acquirenti, per quanto si è potuto finora verificare, erano tutti provenienti dalla provincia di Pistoia con età comprese tra i 27 e i 51 anni. All’interno del bosco, nelle vicinanze dei luoghi di spaccio, sono stati trovati materiale per il confezionamento dello stupefacente e buste contenti cibo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.