Perdita d’acqua in via Catena, da 20 giorni foto

Spreco di risorse in atto in via Catena, lungo la salita che porta al capoluogo passando proprio di fronte alla sede della Guardia di Finanza, tratto interessato. Un’ingente perdita d’acqua da sotto il manto stradale che da quasi un mese fa bella mostra di sé lungo tutta la discesa, accendendo gli animi di numerosi cittadini che hanno segnalato il disservizio varie volte. Fra questi anche l’esponente leghista Leonardo Rimicci.

“Dalla mia prima segnalazione sono passati ben 8 giorni circa ed oggi dopo altra segnalazione denuncio pubblicamente la gravità di questa situazione – scrive l’esponente della Lega sanminiatese. – Dalla mia verifica sul posto ho potuto constatare che da un piccolo schianto sull’asfalto fuoriesce acqua tale da riempire una bottiglietta da 500 ml in appena 7 secondi, che significa circa 1 litro di acqua ogni 14 secondi, ovvero 257 litri l’ora e 6168 al giorno, da ormai 20 giorni. E stiamo parlando solo di quella che si perde una volta raggiunta la superficie, figuriamoci cosa deve avvenire sotto l’asfalto.

Considerando anche che tutto si svolge nei mesi caldi, dove l’acqua diventa materia di primaria importanza e non di spreco, visto anche i costi trovati in bolletta, mi chiedo come si possa lasciare imperterrita una perdita così importante e soprattutto chi paga questi centinaia di metri cubi dispersi. Domande che che i cittadini dovrebbero farsi e fare ad Acque Spa”. Il guasto, che arriva dopo una settimana già segnata da vari cali di pressione nell’erogazione nel comune, è stato segnalato da numerosi cittadini. (ndm)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.