Cinema sotto le Stelle, tre film a Staffoli

Tutti gli spettacoli saranno alle 21,30, gratuiti e a Staffoli. Arriva anche a Santa Croce sull’Arno il “Cinema sotto le Stelle”, la tradizionale rassegna estiva di cinema all’aperto itinerante organizzata da Comuni e Arci Valdarno Inferiore.

“Quest’anno – spiega l’amministrazione comunale -, avvalendoci del supporto di Arci, riproponiamo la rassegna con una serie di tre proiezioni che si terranno nelle prime due settimane di settembre nel Parco della Rimembranza a Staffoli. Tradizionalmente l’estate culturale santacrocese vede due manifestazioni ormai consolidate nel tempo: la serie dei concerti a Villa Pacchiani e la rassegna di teatro amatoriale comico in piazza Partigiani, due iniziative apprezzate che si svolgono entrambe nel capoluogo. Proprio per questo motivo abbiamo deciso che, in vista dell’ampliamento dell’offerta culturale estiva proposta dall’Amministrazione, fosse giusto riservare alla frazione questa nuova manifestazione, che andandosi ad unire con la tradizionale Festa Medievale di settembre, caratterizzerà il settembre staffolese, all’insegna della cultura. Utilizzeremo il Parco della Rimembranza, uno dei giardini pubblici più belli del nostro territorio, che recentemente abbiamo riqualificato con nuovi giochi e arredi. Siamo soddisfatti di essere riusciti a riproporre già da questa estate il Cinema sotto le Stelle perché, come riportato nelle linee guida del nuovo mandato amministrativo, è nostra intenzione tornare a parlare anche di cinema riportando all’attenzione dei cittadini un aspetto della cultura italiana che ha una storia e un presente molto importanti. Iniziamo quest’anno con tre proposte di film pensate per un pubblico vario, una delle quali riservata in particolar modo ai più piccoli e con la quale apriremo la rassegna”.
Martedì 3 settembre si parte infatti con Oceania. Poi, martedì 10 settembre Piuma e giovedì 12 settembre Se Dio vuole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.