Boom di pubblico per il cinema all’aperto a Bosco ai Frati

Ottimo afflusso di pubblico, con quasi 400 spettatori, per l’arena estiva di San Romano, al Bosco ai Frati, organizzata da Arci Valdarno inferiore con il contributo del Comune di Montopoli Valdarno. E per il Cinema Sotto le Stelle si può dire “buona la prima”.

Quattro film con i quali è tornato nella frazione un clima d’altri tempi, in cui la proiezione è anche una scusa per uscire e vedersi, parlare, riempire spazi capaci di vivere solo attraverso la socialità e la voglia di uscire di casa. Su tutto questo i volontari dell’Arci hanno aggiunto il carico di un lavoro di riqualificazione, tinta e sapone alla mano, per recuperare lo spazio ai giardini di via Mulinaccio, restituendolo alla collettività in condizioni migliori, pronto ad essere fruito dalle famiglie del quartiere.
Soddisfazione anche dalla vicesindaca Linda Vanni e dall’assessore alla cultura Cristina Scali. “Una novità che abbiamo fortemente voluto per il nostro Comune e che abbiamo potuto realizzare grazie alla collaborazione con l’Arci – scrivono – Un’esperienza che dovrà proseguire anche il prossimo anno e se possibile, girando le frazioni. L’obiettivo dell’amministrazione è stato quello di rivitalizzare uno spazio rendendolo vivo e fruibile ai piccoli e ai grandi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.