Minorenne in ospedale per droga, fermato pusher

Più informazioni su

Spaccio di sostanze stupefacenti e lesioni come conseguenza di altro reato: con queste accuse, i carabinieri di Pisa hanno fermato un 29enne di origini tunisine, su disposizione del pm. Il giovane è infatti accusato di aver ceduto la dose di droga, un miscuglio di eroina e cocaina, la notte tra il 10 e l’11 agosto scorsi, ad una minorenne che è ancora ricoverata a Cisanello.

L’uomo è stato incontrato grazie all’esame dei filmati delle videocamere di sorveglianza pubbliche e dalle testimonianze raccolte dai carabinieri subito dopo l’episodio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.