Palio alla Serra, vince la contrada S.Regolo foto

È andato alla contrada di San Regolo il palio più antico del comprensorio del Cuoio, quello della Serra di San Miniato, giunto alla 40esima edizione. Nella corsa a staffetta con i sacchi la contrada ha prevalso su quelle di Palagio, Pieve e Mulinaccio, classificatesi nell’ordine.

Nella frazione del Comune di San Miniato si è svolta anche la tradizionale battitura del grano, con macchine d’epoca, che ha richiamato un notevole afflusso di pubblico, con la presenza sbandieratori di San Lazzaro. Ci sono stati poi spettacoli di magia per i bambini, con il mago Pallonio, giochi per i ragazzi come la tradizionale caccia al tesoro, e la musica sull’aia con Stefano e Ivano.
Per quanto riguarda il programma religioso venerdì (30 agosto), festa di San Regolo, è stato celebrato il rosario con la processione a piedi fino a Bucciano. Ieri (1 settembre) è stata celebrata la messa solenne in suffragio dei benefattori e la sera c’è stata la tradizionale processione della Madonna regina della pace per le vie del paese, con la presenza della filarmonica Giuseppe Verdi di Castelfiorentino. Una festa ben riuscita nonostante qualche avversità atmosferica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.