Unione Comuni Valdera, Cecchini presidente

Arianna Cecchini, sindaco del Comune di Capannoli, è la nuova presidente dell’Unione dei Comuni della Valdera.
Cecchini è la seconda donna che ricopre questo incarico e succede all’onorevole Lucia Ciampi ex sindaco di Calcinaia.

“Sono onorata – ha affermato la prima cittadina di Capannoli – per il compito che mi è stato affidato, un compito che ritengo delicato e davvero importante poiché da sempre credo che il governo intercomunale dei territori costituisca una partita decisiva per le comunità dei cittadini che ci vivono. Sarà un’esperienza che affronterò con serietà, umiltà e dedizione nella consapevolezza che il Presidente sia semplicemente un primus inter pares e debba esercitare il ruolo in funzione di regia e coordinamento con tutti i colleghi. Difficili ed avvincenti sono le sfide che l’Unione Valdera ha di fronte a sé, dalla pianificazione strategica intercomunale alla innovazione tecnologica, dall’efficientamento della struttura al miglioramento quantitativo e qualitativo dei tanti servizi alle famiglie ed alle attività economiche. Ringrazio gli altri Sindaci dell’Unione per la stima dimostratami attraverso questa nomina e Lucia Ciampi per il prezioso lavoro svolto in questi anni. Cercherò di ripagare con responsabilità, determinazione e senso profondo delle istituzioni la loro fiducia”.
Fino ad oggi Arianna Cecchini aveva la delega alle politiche educative e istruzione, pianificazione e politiche ambientali sovracomunali, procedimenti associati urbanisticoedilizi, informatizzazione e gare.
Nel prossimo consiglio dell’Unione Valdera il nuovo presidente presenterà le linee programmatiche del suo mandato e la distribuzione delle deleghe tra i suoi colleghi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.