Paccagnini ko, il Fucecchio prende l’ex pro Tiboni

L’infortunio occorso a Matteo Paccagnini ha indotto il Fucecchio a tornare sul mercato. I bianconeri hanno ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Christian Tiboni. Elemento di indubbia esperienza, nato a Desenzano 31 anni fa, ha mosso i primi passi nell’Atalanta. Ha accumulato esperienze in tutte le categorie dalla serie A alla serie D.

Il 4 marzo del 2007 ha debuttato con l’Udinese allo Stadio Friuli nella gara persa per 1-0 con l’Empoli. È stato nella rosa del Pisa nella stagione 2007-08. Ha giocato a Sassuolo, nell’Hellas Verona. In Toscana dal 2012 al 2014 ha indossato la maglia del Prato in serie C1. Nella stagione 2010-11 ha maturato un’esperienza annuale con i bulgari del Cska Sofia. Nelle ultime annate lo hanno visto protagonista in serie D in squadre come Reggina, Piacenza e Padova. Il 12 agosto del 2009 figurava tra i convocati della nazionale iinder 21 nella gara amichevole sostenuta a San Pietroburgo e persa per 3-2 con la Russia. Lo scorso anno ha iniziato la stagione con il Santa Maria di Castellabate, squadra campana iscritta al campionato d’Eccellenza e l’ha chiusa con il Lavello, squadra dell’Eccellenza lucana, sconfitta dal Brindisi nel doppio confronto di semifinale spareggi promozione. Il calciatore è a disposizione del tecnico Collacchioni in vista della gara di mercoledì (11 settembre) alle 21 nel derby con la Cuoiopelli.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.