Scuola in Comune, due giorni per presentare i progetti foto

L’iniziativa è rivolta ai dirigenti e ai docenti delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo e di secondo grado. Per due mattine, i referenti e gli operatori dei servizi e le associazioni del territorio presenteranno le loro proposte per promuovere l’offerta formativa che Fucecchio rivolge alle scuole.

La Scuola in Comune si svolgerà nelle mattine di 12 e 13 settembre, dalle 9 alle 12,30 nei locali dei servizi in parco Corsini. All’Auditorium La Tinaia ci saranno servizi, imprese e associazioni per la presentazione dei progetti.
“Lo scopo di questa iniziativa – spiega Emma Donnini, vicesindaco e assessore all’istruzione del Comune di Fucecchio – è quello di creare un’occasione unica per illustrare tutta l’offerta dei percorsi didattici per l’anno scolastico 2019-2020 e stabilire un proficuo confronto con gli insegnanti. Per l’occasione verranno proposti anche dei momenti formativi per gli insegnanti su varie tematiche, presso Auditorium, Biblioteca, Museo e Frantoio”. Le due mattinate sono state organizzate in modo da consentire a tutti i docenti di poter usufruire dell’offerta formativa. Pertanto, il 12 settembre, l’iniziativa sarà rivolta principalmente ai docenti delle scuole per l’infanzia e primarie della Direzione Didattica, mentre il 13 settembre è rivolta ai docenti dell’Istituto Comprensivo Montanelli Petrarca (infanzia, primarie e medie) e a quelli dell’Istituto superiore Checchi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.