Proposte oscene a minori, aggredisce chi lo rimprovera: arrestato a Pontedera

Più informazioni su

Quando ha chiamato la polizia di Pontedera, ha raccontato di aver notato un uomo anziano infastidire alcuni ragazzini. Agli agenti, la persona ha riferito di aver chiaramento ascoltato la proposta di una prestazione sessuale orale e di aver reagito, rimproverando l’anziano.

Che, per tutta risposta, mentre il ragazzino scappava, aveva tirato fuori dalla tasca dei pantaloni un cacciavite con il quale lo aveva poi colpito al costato. Sentito il racconto, gli uomini della polizia sono subito arrivati sul posto e hanno avviato una laboriosa attività di indagine che ha consentito agli agenti di individuare l’anziano, ora raggiunto da un’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari per il delitto di atti sessuali con minorenni. Da oggi 10 settembre quindi, l’uomo è in arresto. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.