Si addormenta sul bus, bambino di 4 anni ritrovato a San Miniato

A 4 anni, un bambino di Cascina è da solo a San Miniato Basso. Quando i residenti di via Selene lo hanno visto arrivare, era scortato da autisti del bus, nei pressi dell’autocarrozzeria Jolly. 

Lo hanno tenuto con loro e tranquillizzato ma nel frattempo hanno chiamato gli agenti della polizia municipale di San Miniato che in poco tempo hanno trovato i genitori. E’ una storia a lieto fine, quella successa nel pomeriggio di oggi 10 settembre. Ma è anche una storia non ancora del tutto chiara, visto che la telefonata della polizia locale ha colto di sorpresa la mamma del piccolo, tranquilla perché sapeva dove e con chi il figlio fosse. Secondo quanto finora ricostruito, il bimbo stava partecipando a un campo solare. Era nel bus insieme agli altri bambini quando tutti sono scesi, ma lui si era addormentato ed è rimasto lì. Quando l’autista, convinto che il mezzo fosse vuoto, ha spento ed è sceso, ha visto arrivare il piccolo che, evidentemente, si era svegliato quando il bus ha smesso di cullarlo.
Il piccolo è tranquillo e non si è accorto di molto, se non del fatto che in tanti fossero intorno a lui per farlo giocare e distrarre. Ogni genitore, d’altra parte, immagina lo stato d’animo di chi non trova il figlio, ma sa anche quanto sia facile che sfuggano al controllo a quell’età. Gli agenti della Municipale di San Miniato, però, continuano le indagini con l’obiettivo di chiarire ancora meglio la circostanza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.