Le Colombaie mantiene la chiocciola Slow food

In Toscana ce sono due in più. In provincia di Pisa, però, restano soltanto due le osterie che confermano la chiocciola di Slow Food e la segnalazione nella guida del mangiar bene all’italiana.

Sono Pasta E Vino di Cascina e l’Antico Ristoro Le Colombaie di San Miniato (Il mangiarbene passa da La Catena, chiocciola confermata) i posti che sanno di casa, che cucinano i prodotti del territorio come da sempre quel territorio li cucina. Il riconoscimento, Daniele Fagiolini, lo avuto per la prima volta nel 2015. Ma ogni volta è un’emozione, che conferma che la strada è quella giusta ma che racconta anche come percorrere quella strada a volte sia sfiancante. 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.