èViva Valdarno Inferiore in festa, stasera c’è Rosy Bindi

Si apre parlando di diritto alla salute la festa di èViva Valdarno Inferiore. A partire da stasera, dibattiti e spettacoli saranno al circolo La Perla di Montecalvoli di Santa Maria a Monte fino al 22 settembre.

L’iniziativa è promossa dal Comitato è Viva del Valdarno Inferiore – organizzazione politica nata dagli autoconvocati di Liberi e Uguali, dopo l’affossamento di quel progetto politico da parte dei vertici dei partiti che componevano la lista. “èViva – ricordano – non è un partito, ma vuole essere uno strumento di partecipazione popolare aperto a chiunque si pone l’obiettivo di ricostruire la sinistra italiana dalle fondamenta, abbattendo vecchi steccati e superando le anacronistiche e ormai inutili sigle che la compongono. La festa vuole rappresentare un momento di riflessione e di confronto tra tutte le anime della sinistra, proprio in un momento in cui i profondi mutamenti in atto creano preoccupazioni, lacerazioni e disorientamento, ma possono anche rappresentare opportunità nuove e inedite per la sinistra nel suo complesso”. A partire da stasera 19 settembre, quando alle 21,30 si parlerà di Salute: diritto di tutti o affare per pochi? con Rosy Bindi (Fondatrice Associazione Salute Diritto Fondamentale), Serena Spinelli (Consigliera regionale Toscana – èViva), Leonardo Fagiolini (Segretario provinciale FP CGIL), Simone Giglioli (Vice Presidente Società della Salute Valdelsa-Valdarno).
Domenica 22 settembre alle 18,30 si parla invece di futuro del Paese e della Sinistra con Francesco Laforgia (Senatore di Liberi e Uguali – Portavoce nazionale èViva). Venerdì 20 settembre dalle 19,30 la cena è con piatti tipici degli Stati americani del Sud e alle 21,30 c’è il Jacob’s Choir in concerto. Sabato sera sarà proiettato il film Iqbal Bambini senza paura e poi se ne parla con Michel Fuzellier (Co autore e animatore del film) e Valerio Neri (direttore di Save The Children Italia). Domenica, dopo la cena, ci saranno una lezione aperta di Hula Hoop Dance con Valentina Marmorato (Insegnante di danza e ballerina professionista) e il concerto degli Errata Corrige.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.