Governatore in visita al Rotary Fucecchio-S.Croce

Mercoledì scorso (18 settembre) nella sede di villa Sonnino, il presidente ed i soci del Club Fucecchio-Santa Croce Sull’Arno hanno ricevuto la visita del governatore Massimo Nannipieri. Il presidente del club Marco Sansoni, il direttivo ed i presidenti delle varie commissioni hanno illustrato al governatore ed al suo assistente Michele Altini, le varie iniziative ed i vari services effettuati e da effettuare, da soli o insieme ad altri club, in questo anno rotariano: service per l’associazione Autismo Toscana; service Aiuto agli Altri (buoni acquisto); service per l’associazione Aquateam; il premio Scuola ed il premio alla Professionalità; il progetto Argentina per l’ospedale di Buenos Aires rivolto prevalentemente a neonati, bambini di prima e seconda infanzia (apparecchiature audiologiche per la prevenzione primaria, secondaria e riabilitazione della patologia audiologica); il progetto Uganda per la costruzione di una cucina e due casette in mattoni per la scuola di Agraria a Kipayo e tanti altri.

Il governatore ha condiviso con tutti i soci i principi e gli ideali che permettono, dal 23 febbraio del 1905, al Rotary International di portare avanti con incisività e continuità la propria missione a livello Internazionale, a livello nazionale, a livello regionale ed a livello locale. In particolare si è soffermato sulla principale iniziativa che il Distretto 2071 ha in portato in questo anno Rotariano: Africa vicina, un progetto di fortissimo aiuto alle organizzazioni che operano nelle terre africane per garantire l’alfabetizzazione e l’educazione di base.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.