Dal campo a tavola, serata amarcord per gli ex del Capanne foto

Per alcuni di loro è stato l’inizio di una vera carriera calcistica. Per altri il momento più alto di un’esperienza di gioventù da conservare tra le cose più belle. Per tutti resta comunque un ricordo indelebile, nel quale sono nati legami e amicizie che vanno avanti da quarant’anni. Sono gli ex giocatori del Capanne Calcio che hanno vestito la casacca rossoverde fra il ’79 e l’81. Ex calciatori che venerdì sera, 27 settembre, si sono ritrovati tutti insieme per la seconda volta in tre anni.

Un ritrovo partito da Facebook, grazie al gruppo “Calcio Capanne 79/81”, promosso da due castelfranchesi che da giovani hanno vestito la maglia rossoverde: Daniele Puccioni e Antonio Papini. Da loro è partita l’idea di ritrovarsi ancora una volta a cena, ricercando gli ex compagni di squadra oggi sparpagliati tra i Comuni delle provincie di Pisa e Livorno. Il ritrovo era stato fissato al ristorante Da Mary di Nodica, nel Comune di Vecchiano, dove oggi vive l’ex giocatore Ettore Puntoni. Oltre ai già citati Puccioni e Papini hanno partecipato anche l’ex portiere Paolo Favati e Alvaro Ricoveri, ex giocatore del Pisa e del Tuttocalzatura, insieme a Danilo Macelloni, Luca Dini, Marco Macelloni, Massimo Campobasso, Giovanni Mancini, Andrea Martolini, Luciano Sanguinetti, Vittorio Vigliotta, Tiberio Sarti, Roy Macchi, Alessandro Mariotti. A fianco a loro, è arrivato anche l’ex allenatore Vinicio Sonetti, 84 anni, che all’epoca guidò le sorti del Capanne fra Prima e Seconda Categoria. Il risultato è stata una serata carica di ricordi e di emozioni, rivivendo i momenti e gli aneddoti di un passato che ha il sapore dell’amicizia. (g.p.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.