L’autunno in tavola, alla Sagra del Porcino e della Chianina

L’aria si rinfresca, le foglie cadono e la voglia di sedersi a tavola aumenta: è questo il bello dell’autunno. Il buono, invece, sono i funghi. Le sere d’ottobre a tavola sono a Castelfranco di Sotto: la Sagra del Porcino e della Chianina edizione numero 7 porta, per quattro fine settimana consecutivi, la cucina toscana in tavola fino al 3 novembre. Si parte con il fine settimana di 12 e 13 ottobre e poi anche 19 e 20, 26 e 27 e 2 e 3 novembre.

 

Una sagra che è una specie di riserva, quella organizzata dal circolo Arci e dalle associazioni, per “salvaguardare le tradizioni gastronomiche toscane in una zona a forte vocazione industriale”. Ma che tesori non li produce soltanto: li coltiva e li alleva. La sagra è infatti frutto della collaborazione con un’azienda agricola locale che ancora oggi è dedita all’allevamento di Chianina nella piana dell’Arno castelfranchese.
Poi c’è anche la pasta del pastificio Morelli di San Romano di Montopoli. Ma tra i piatti forte ci sono la bistecca, da provare con i porcini (a fette o cappella) e i il roast beef di chianina con rucola e grana cosi come hamburger di chianina con porcini a fette. Non mancano altri tipi di carne come rosticciana e salsicce a cui seguono i classici contorni con gli immancabili funghi porcini fritti.
La tavola è apparecchiata nella tensostruttura invernale della Casa del popolo Arci di Castelfranco di Sotto con ingresso in via Enrico Fermi dalle 19,30 del sabato e la domenica a pranzo dalle 12 e la sera dalle 19,30.
Ma stare bene in compagnia non è solo cibo: nel pomeriggio di domenica 13 ottobre ci sarà uno spettacolo comico di Jonathan Canini in collaborazione con i Commercianti di Viale Italia che terranno i negozi aperti tutto il giorno. In programma c’è anche il mercato straordinario per le vie del centro storico con banchi commerciali e mercatino dell’artigianato previsto tutto il giorno per domenica 27 ottobre. Durante tutta la giornata attività di animazione per le vie del paese con animazione alla biblioteca comunale si svolgerà il Festival del Libro con attività dedicate ai bambini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.