Fratelli d’Italia Cuoio, firme contro lo ius soli

Tante firme contro lo Ius Soli. Sono quelle raccolte da Fratelli d’Italia in una due giorni di gazebo a Santa Croce sull’Arno e Castelfranco di Sotto.

“Ringraziamo – commenta il direttivo di Fratelli d’Italia, comprensorio del Cuoio – le centinaia di cittadini che ci hanno sostenuto in questa battaglia che noi riteniamo sacrosanta. Ricordiamo a tutti che italiani non si diventa per decreto. Faremo tutto quanto ci è concesso per non abbandonare gli italiani nelle mani di chi vuole cancellare i nostri usi, costumi e cultura. A chi ha firmato un sentito ringraziamento dal coordinamento di Fratelli d’Italia del Comprensorio del Cuoio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.