Più tempo, meno stress: un seminario insegna ad aumentare la produttività

Più informazioni su

Oggi siamo tutti di corsa. E se ti capita di incontrare qualcuno per farci due chiacchiere, sembra il Bianconiglio di Alice che attraversa il paese delle meraviglie gridando che è tardi. Insomma, sempre di più, gestire scientemente il proprio tempo è una necessità che impone scelte precise.

“Sai distinguere le cose importanti dalle cose urgenti? Vorresti aumentare la tua produttività riducendo le ore lavorate? Sai chi sono i ladri di tempo e come si combattono?” sono alcune delle domande alle quali un seminario a Pontedera insegna a rispondere. Il corso si chiama + Tempo – Stress e insegna a gestire il tempo e a dire di no. “Questo corso – spiega Piero Iafrate, manager aziendale, consulente in organizzazione aziendale e docente – consentirà di acquisire tutti gli strumenti necessari per costruire un’agenda di lavoro, evitando le perdite di tempo e aumentando la produttività. Un corso esperenziale in cui il discente potrà relazionarsi con i docenti e anche socializzare a cena. Qualcuno afferma che il tempo è denaro, io sono fermamente convinto che il nostro tempo valga più del denaro e che una volta sciupato non torna più”. “Attraverso – aggiunge Pier Luigi Avolio, psicologo, mental coach e scrittore – le tecniche di Decision Making e di Problem Solving insegneremo ai partecipanti come ridurre facilmente lo stress aumentando la propria autostima”. L’appuntamento è per venerdì 18 ottobre nella sede di Sete Luas Sete Sole a Pontedera, dalle 19 alle 23. Posti limitati. Per informazioni e iscrizioni contattare i numeri 331 4822137 o 349 8795348 oppure scrivere a iafrateconsulting@gmail.com, pierluigiavolio@wellnessinside.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.