Il Castelfranco calcio si diverte: a cena dopo due sconfitte foto

Alla fine, è un gioco. E, quindi, il bello è divertirsi. E questo l’Asd Castelfranco calcio lo sa fare bene. Dirigenti, sponsor e staff tecnico si sono ritrovati insieme ai giocatori della prima squadra dopo (e nonostante) le due sconfitte consecutive nel campionato di seconda categoria girone D.

La cena sociale è arrivata al termine degli allenamenti serali e si è svolta nei locali della Sagra del Porcino e della Chianina in corso di svolgimento a Castelfranco di Sotto. “Vogliamo portare avanti – hanno raccontato Renzo Comini, Rossano Fatticcioni e Daniele Ferradini insieme a tutti i dirigenti biancoverdi – i veri valori dell’aggregazione, dell’amicizia e dello sport anche se i risultati della domenica non arrivano. Le sconfitte e le vittorie non sono importanti: conta l’unita e la compattezza del gruppo nella vita reale. Il nostro obiettivo minimo rimane il raggiungimento dei playoff e per questo dobbiamo migliorare alcune cose, ma rimaniamo fiduciosi di aver attrezzato un buon organico per questa stagione sportiva”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.