Navetta gratuita e super coro per accogliere don Udoji

L’ingresso ufficiale sarà a Marti, con la santa messa alle 17. Allora, però, don Udoji Julius Onyekweli (Parroco di Galleno a Montopoli, a Santa Croce don Donato) avrà già recitato il rosario a Capanne venerdì 25 ottobre alle 21,15 e partecipato all’adorazione eucaristica a Montopoli alle 21,15 di sabato 26 ottobre.

Intanto, prima di entrare nelle sue tre nuove parrocchie, don Udoji ha salutato quelle vecchie: ieri sera sabato 19 ottobre, le sue comunità lo hanno ringraziato e salutato nella chiesa di Galleno durante la partecipazione alla santa messa delle 18 e poi con l’apericena nei locali della pro loco.
Domenica 27 ottobre a Marti, invece, alle 16,30 ci sarà l’incontro e accoglienza di don Udoji a Porta Pisana e poi, alle 17 la santa messa per l’ingresso solenne alla Pieve di Santa Maria Novella concelebrata dal vescovo Andrea Migliavacca. La celebrazione sarà animata dal coro, appositamente formato e composto da più di 30 persone delle tre parrocchie di San Giuseppe a Capanne, Santa Maria Novella a Marti e santi Stefano e Giovanni Evangelista a Montopoli. Al termine della celebrazione, le tre parrocchie offriranno un buffet nei locali dell’ex asilo. In occasione di questo evento sarà attivo un servizio di navetta, gratuita, da Capanne e da Montopoli, per raggiungere la pieve di Marti minimizzando così i problemi di parcheggio. Le due navette, una da Capanne e una da Montopoli faranno servizio ininterrotto dalle 14,30 alle 16,30 e dalle 19 alle 20,30 fino a che tutti non avranno raggiunto i propri mezzi nei luoghi di partenza. Per questo, quindi, è importante approfittare dell’occasione e lasciare lo spazio della celebrazione libero dalle auto. In un momento di comunità e condivisione, alla fine, che comincia dalla salita in navetta insieme. Per garantire la viabilità, ci saranno i volontari dell’associazione Carabinieri in congedo.

 

Ai martigiani viene chiesta un’accortezza in più: ricordarsi di questa bella festa e di parcheggiare meglio che possono così da agevolare chi vuole partecipare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.