Cambiamenti, ecco le aziende premiate da Cna

Più informazioni su

Cambiamenti, è il premio che Cna dedica alle imprese, per finanziare le risorse migliori del paese: le persone e le idee.
Un premio per parlare di futuro, ma già ben radicato nel presente. A Pisa il contest locale che selezionerà i partecipanti alla fase successiva fino all’evento finale si è svolto ieri (19 ottobre) alla Camera di Commercio di Pisa.

Sono ben 4 le imprese selezionate per la fase regionale toscana che a sua volta precede la selezione finale a livello nazionale. A vincere il contest pisano è stata Seares srl, una start up creatrice di un prodotto altamente innovativo di puro stampo green ma che affonda le radici nella maestrai dell’ indotto della meccanica locale grazia a cui sono stati creati ( e poi brevettati) i primi prototipi: un dispositivo che agisce come supporto agli ormeggi delle imbarcazioni che recupera energia dal moto ondoso e produce energia elettrica, aumentando sia la sicurezza che il comfort a bordo.
Alla Seares è stato anche assegnato il premio locale cioè 1000 euro di servizi e di consulenze erogate da Cna servizi srl di Pisa.
Al 2 posto ex-aequo si sono piazzate Emotions Srl e Anna Cloud Pelletterie Digitali e al terzo posto Toscan Street Food.
Ma tutti i dieci partecipanti avrebbero meritato di andare avanti nelle selezioni ed in realtà si è trattato di un grande affresco, di una rappresentazione di quanto di buono, di fresco di innovativo nasce sul territorio. Sono dieci le candidature presentate al contest pisano, da cui le 4 selezionate per la fase regionale e poi nazionale. Cambiamenti 2019, giunto alla 4° edizione è il grande concorso nazionale che scopre, premia e sostiene le migliori imprese italiane nate negli ultimi tre anni (dopo il 1° gennaio 2016) che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro. Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane, verrà assegnato il 28 novembre a Roma ed è ormai rientrato tra gli eventi di spicco dell’universo delle startup, registrando, nelle prime tre edizioni, oltre 2100 imprese candidate, con più di 60 eventi territoriali di premiazione. “Un’iniziativa che afferma l’attenzione di CNA alla crescita economica del Paese e al fondamentale apporto delle nuove imprese – si legge in una nota della CNA di Pisa – Cambiamenti vuole valorizzare la propensione delle neo piccole imprese italiane all’innovazione e al cambiamento dei processi e delle tipologie di produzione. Il numero delle adesioni, 10 imprese iscritte, testimonia che anche quest’anno il premio riscuoterà l’attenzione dei giovani imprenditori e delle nuove imprese”. Alla presentazione pisana hanno partecipato anche gli amministratori dei Comuni dove sono ubicate le imprese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.