Maltrattamenti in famiglia, evade dai Domiciliari

Si trovava agli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia commessi a Fucecchio nel dicembre 2018.

L’uomo, però, 44 anni e originario del Senegal, è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Santa Croce sull’Arno mentre, a piedi, rientrava nella propria abitazione dopo essersene arbitrariamente allontanato. I militari lo hanno sorpreso nell’ambito di un più endemico servizio di controllo del territorio e di contrasto ai reati e lo hanno arrestato in flagranza di reato. Per l’uomo è scattato l’arresto in flagranza e il successivo accompagnamento al suo domicilio, per essere di nuovo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.