Unità e forze armate, celebrazione doppia a Fucecchio

In occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, Fucecchio fa festa doppia. L’amministrazione comunale ha previsto, infatti, cerimonie sia nel capoluogo che nella frazione di Galleno, dove in piazza della Chiesa si trova un importante monumento ai caduti.

Saranno due commemorazioni caratterizzate dalla volontà di trasmettere ai giovani i valori della memoria e dell’unità nazionale ma anche dal ricordo del sacrificio di coloro che si sono battuti per la libertà in occasione della prima guerra mondiale e per celebrare l’impegno e il coraggio delle Forze Armate italiane. Proprio per questi motivi, l’amministrazione comunale coinvolgerà nelle due cerimonie una rappresentanza di studenti delle scuole di Fucecchio. Il primo appuntamento è per domani lunedì 4 novembre alle 10 in piazza XX settembre, di fronte al monumento ai caduti, dove è previsto un saluto del sindaco Alessio Spinelli e la deposizione di una corona di alloro. Martedì 5 novembre, invece, una cerimonia analoga si terrà alle 10,15 in piazza della Chiesa a Galleno. Anche qui sarà ricordato il sacrificio e l’impegno dei Caduti nella Grande Guerra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.