Troppa acqua nel sottopasso, auto sperona la transenna foto

Si dice che sbagliando si impara. Forse una volta non basta, però, almeno all’automobilista che nel pomeriggio di oggi 6 novembre ha speronato la transenna che impediva l’ingresso nel sottopasso di San Romano. E neppure a quelli che, a 3 giorni dall’episodio che poteva costare la vita a una donna (Maltempo, salvate una donna e una famiglia – Foto) stanno ancora transitando, nonostante l’acqua già alta renda il passaggio non facile alle utilitarie già adesso. 

Con la transenna che non impedisce il passaggio, gli automobilisti potrebbero pensare che il sottopasso è transitabile ma invece non è così. Allertata da IlCuoioinDiretta.it, l’assessore alla Protezione civile di San Miniato Marzia Fattori ha subito inviato la Protezione civile a ripristinare la chiusura. Era stata la protezione civile, dopo un giorno al lavoro, a svuotare il sottopassaggio, ma da domenica la pioggia non ha smesso di cadere e quindi stasera si è di nuovo accumulata a livelli crescenti e preoccupanti. 

 

(Notizia in aggiornamento)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.