Sente forzare la serratura e si chiude in bagno: fermate ladre seriali

Più informazioni su

Ha sentito delle persone entrate in casa forzando la porta d’ingresso. La studentessa, allora, si è chiusa in bagno e ha chiamato la polizia. Gli agenti, impegnati in servizi straordinari di controllo del territorio disposti in sede di comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica e organizzati dalla Questura di Pisa, sono subito arrivati sul posto. Così, nel pomeriggio di ieri 12 novembre, i poliziotti hanno bloccato sulle scale del condominio e in procinto di fuggire, due giovani con addosso gli oggetti utilizzati per scassinare le porte e alcuni monili, risultati essere stati poco prima sottratti dall’abitazione da cui era partita la richiesta di soccorso. Nell’accurata perquisizione sono stati trovati oggetti che erano stati denunciati in quanto rubati da un’abitazione sulla quale poco prima una Volante della Questura aveva svolto il sopralluogo. Indosso alle due donne sono state altresì rinvenute due viti riconosciute come parti mancanti di una serratura di una abitazione che era stata anch’essa poco prima visitata. Le due fermate, di 21 e 13 anni, risultano domiciliate in un campo nomadi nel Torinese.
A fronte dei controlli incrociati effettuati dalla polizia scientifica sulle impronte digitali, sulla maggiorenne è risultato pendente un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Milano per l’espiazione di una pena di mesi 10. Al termine delle attività quindi, è stata arrestata e condotta alla Casa Circondariale di Firenze. La minore invece è accompagnata in un centro di prima accoglienza per i minori. Le donne sono sospettate di altri furti in abitazione che hanno colpito proprio ieri i quartieri cittadini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.