Giocattoli alla De Amicis nella Giornata della Gentilezza foto

“Essere gentili è uno stile di vita, ormai non più ‘di moda’ e che prevede un comportamento che permetta di mettere al centro la cura e l’attenzione per gli altri, oltre che per se stessi. Perché essere gentili fa bene al prossimo, ma soprattutto a noi stessi”.

Con questa convinzione, oggi 13 novembre in occasione della Giornata mondiale della gentilezza, il comitato Progetto Giovani Lapi Group ha organizzato una raccolta di giocattoli che ha coinvolto tutti i dipendenti di ogni azienda del Gruppo Lapi, che hanno donato 20 scatole di giocattoli in buono stato e un biliardino alla scuola dell’infanzia De Amicis di Santa Croce sull’Arno. Nell’epoca degli Haters, anche completare una frase senza insulti sembra una grande conquista, tanto che serve una e Giornata per insegnare ai bambini a dire grazie. E anche per mostrare che donare e donarsi può essere bellissimo. Con l’obiettivo ultimo di festeggiare la gentilezza ogni giorno. 
L’asilo si occupa di bambini dai 3 ai 5 anni e organizza anche un servizio di dopo scuola, accogliendo nelle sue aule bambini fino ai 10 anni d’età. Al Lapi Group è legata dal 2017 in qualità di soci sostenitori fino al 2021.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.