Un albero da Gallicano per rallegrare Casa Verde

Un dono speciale per i ragazzi di San Miniato

Per loro il dono non è sotto l’albero, ma è l’albero stesso. Un albero di Natale è infatti il dono che hanno ricevuto i ragazzi e le ragazze di Casa Verde a San Miniato. Non un albero qualsiasi, ma un bellissimo albero di Natale pieno di decorazioni artistiche in ceramica, vetro e con festoni di tessuto pregiato.

Il regalo di Natale è opera di Decorhouse di Gallicano, che così ha voluto donare “colore e felicità” per un Natale meraviglioso. L’albero il cui invio porta la firma di Martina Santi è così bello che ha già vinto un concorso.

“Il bellissimo albero – spiega la responsabile del presidio Casa Verde Michela Franceschini – ha trovato subito dimora in uno spazio illuminato del nostro moderno complesso. Devo sottolineare come questo albero non sia passato inosservato e abbia colpito l’attenzione delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi. Pensiamo infatti che il bello ha il potere di curare. Per questo vivere in spazi belli, accoglienti, profumati, come quelli che abbiamo qui a Casa Verde e circondarsi di bellezza, sia molto positivo per loro. L’albero contribuisce a questa terapia del bello e ci ha portati nel clima di Natale”.

Nella struttura di San Miniato sono ancora tanti i passi da compiere verso le Feste: nei prossimi giorni i ragazzi saranno impegnati nell’allestimento del presepe in giardino con l’aiuto dell’impresa impegnata nel restauro del Centro Diurno La Scala. Lunedì 16 dicembre poi Casa Verde aprirà le sue porte ai bambini dell’Istituto Comprensivo Franco Sacchetti per il tradizionale scambio di doni. Tra il Presidio riabilitativo e l’Istituto Comprensivo è attivo un progetto musicale che vede gli allievi della scuola cantare nel coro insieme ad alcuni ospiti di Casa Verde.

Mercoledì 18 dicembre infatti in occasione della santa messa con il vescovo Andrea in Duomo, il coro accompagnerà la liturgia che precede il Natale. Infine grazie alle meravigliose volontarie e ai meravigliosi volontari nelle feste del 25 e del 26 dicembre, ci sarà un menu speciale con leccornie donate dal sodalizio che da sempre sostiene e affianca Casa Verde, per un Natale pieno di amore e di bellezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.