Nuova luce nella zona industriale di Santa Maria a Monte: 170 pali da sostituire

Tecnologia led per risparmio energetico e di sostenibilità ambientale

Sono circa 170 i corpi illuminanti dei pali della pubblica illuminazione da sostituire. Sono iniziati in questi giorni infatti i lavori di efficientamento energetico nella zona industriale di Ponticelli e di via Francesca sud a Santa Maria a Monte.

L’intervento consisterà nella sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con nuovi corpi a led ed è finanziato in parte grazie ai fondi del progetto “ Misure di sostegno per gli investimenti in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile”.

“La spesa complessiva dell’opera – spiega la sindaco Ilaria Parrella – è di 98mila euro. Questo è un nuovo step del progetto di riduzione dei costi energetici relativi all’illuminazione pubblica su cui questa amministrazione lavora già da diverso tempo. Riteniamo infatti che questi interventi siano di fondamentale importanza per il territorio comunale e una viabilità più sicura ai cittadini”.

“Per la realizzazione di tale progetto – aggiunge l’assessore all’ambiente Elisabetta Maccanti – sarà utilizzata la tecnologia led con vantaggi in tema di risparmio energetico e di sostenibilità ambientale, con l’attenzione rivolta verso la salute dei cittadini e la tutela per l’ambiente in cui viviamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.