Pelle e sostenibilità ambientale, il workshop per le aziende

In collaborazione con la Scuola Superiore Sant'Anna e la Stazione Sperimentale per l'Industria delle Pelli

Un workshop sulla sostenibilità ambientale, quello di venerdì 24 gennaio dalle 9 alle 13, al Polo Tecnologico Conciario di Santa Croce sull’Arno, organizzato in collaborazione con la Fondazione Innovazione Sviluppo Imprenditoriale e la Camera di Commercio di Pisa che dedicano alle imprese della filiera della pelle un evento informativo gratuito sul Protocollo Leather Working Group (LWG).

Il protocollo, sviluppato dal Leather Working Group, rappresenta uno strumento per la valutazione a tutto tondo delle performance ambientali di una conceria. Il rispetto delle normative ambientali e la capacità di ridurre l’impatto della produzione sull’ambiente sono requisiti minimi richiesti a tutti gli attori della filiera della pelle che operano con i brand.

Il workshop che intende offrire alle imprese una panoramica del protocollo, compresi alcuni suggerimenti su come ottenere un rating positivo. L’evento vede la collaborazione dell’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno e del Consorzio Conciatori di Ponte a Egola.

Nel corso dell’incontro, la Fondazione ISI fornirà un’anticipazione dei bandi e dei contributi per le imprese che saranno messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Pisa per il 2020. L’iniziativa è parte di quelle organizzate nell’ambito del progetto PID – Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.