Una maglia per il vescovo, podista onorario a San Miniato Basso foto

Ha partecipato al pranzo sociale del gruppo podismo della casa culturale

Lo hanno invitato alla prossima manifestazione podistica. Intanto, gli hanno regalato tutto il necessario per correre. Il vescovo Andrea Migliavacca ha partecipato al pranzo sociale 2020 del gruppo podismo della casa culturale di San Miniato Basso.

Un momento conviviale al quale hanno anche partecipato il sindaco di San Miniato Simone Giglioli, i responsabili della Casa Culturale e del circolo Marino Gori, Anna Gaetani e Alessio Spadoni, gli assessori di San Miniato Gianluca Bertini e Loredano Arzilli.

Sono stati Marzio Gabbanini, Sabatino Mascagni e Giuseppe Nacci a consegnargli la maglia gialla dell’associazione con scritto Vescovo Andrea e il necessario per le gare podistiche: una borsa e una tuta.

Lui, ringraziando, ha sottolineato il valore formativo del podismo che, oltre ad assicurare un buono stato di salute e la creazione di rapporti di amicizia, permette di non essere frettolosi e di conoscere, osservare, apprezzare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.