Quantcast

Raccolta differenziata al mercato e decoro urbano: le proposte del Forum di Staffoli

La presidente: "Ascoltare ed essere ascoltati è il primo passo per fare e far fare bene"

C’è l’attenzione ai rifiuti e poi anche la sicurezza stradale e il decoro urbano. Ci sono valutazioni e anche proposte che arrivano dal Forum di Staffoli, che si è incontrato spesso nei 6 mesi trascorsi dal rinnovo.

“Ci tengo a sottolineare – spiega la presidente Alessia Domenichini – alcuni punti emersi per fare una sorta di bilancio della nostra attività. Prima di tutto, i rifiuti sono un tema molto caro a tutti i cittadini di tutti i luoghi. Ovviamente, anche a Staffoli e Santa Croce sull’Arno ci sono alcune cose da dire. Primo: è emersa una proposta interessante, che la raccolta differenziata per gli ambulanti del mercato settimanale venga migliorata e fortemente incoraggiata. Secondo, per quanto riguarda l’abbandono dei rifiuti e lo stato dei cigli delle strade, abbiamo individuato due linee di azione: un monitoraggio dell’erogazione del servizio Geofor e l’avvio di iniziative di volontariato per la cura e il decoro del territorio.

Un altro tema importante è il centro della nostra frazione, piazza Panattoni. Il Forum ha discusso a lungo di come evitare di far sì che le aree pedonali diventino spesso parcheggi improvvisati. Oltre ad essere scorretto e brutto, è anche molto pericoloso. La sicurezza stradale anche di altri punti di Staffoli è stata al centro del confronto avvenuto all’interno del Forum e sono certa che momenti di scambio come questi contribuiscano fortemente a migliorare l’efficienza degli interventi di manutenzione necessari e la consapevolezza di tutti i cittadini su temi di interesse comune.

Mi auguro che questo ritmo così vivace possa durare anche nei prossimi mesi e anni, sarebbe un grande segnale per Staffoli. E spero che sempre di più ci si convinca che ascoltare ed essere ascoltati è il primo passo per fare e far fare bene. Mi ripeto spesso una frase di Giorgio Gaber a cui sono affezionata: La libertà non è star sopra un albero, non è neanche il volo di un moscone, la libertà non è uno spazio libero, libertà è partecipazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.