Rifiuti sulla Bientinese, pulizia straordinaria foto

L'impegno del Comune di Castelfranco di Sotto

“Vogliamo che le nostre strade siano pulite. Un sogno? No, questo è un obiettivo da perseguire attraverso una battaglia no stop contro l’abbandono dei rifiuti e una sensibilizzazione della cittadinanza che ci vedrà sempre al primo posto”. Per questo, spiegano il sindaco Gabriele Toti e l’assessore all’Ambiente Federico Grossi, il Comune di Castelfranco di Sotto si è impegnato in un intervento di pulizia straordinaria sulla strada provinciale Bientinese.

Sebbene la SP3 sia di competenza provinciale, infatti, il Comune si è mobilitato per ripulire il tratto viario oggetto dell’illecito, sollecitando più volte la Provincia che ha collaborato per ripulire una delle zone più sensibili al fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti nel territorio comunale di Castelfranco di Sotto.

I rifiuti sono stati rimossi dalle piazzole lungo la strada, luoghi utilizzati ormai troppo spesso come discariche a cielo aperto e, in numerose occasioni, punti in cui gli autori di questi gesti incivili sono stati individuati e multati con sanzioni molto salate.

La Provincia di Pisa e il Comune hanno collaborato all’operazione di rimozione. L’ente comunale ha messo a disposizione un mezzo scarrabile e il proprio centro di raccolta, impegnandosi a pagare i costi dello smaltimento dei rifiuti recuperati.

“La pretesa che il nostro paesaggio – dicono sindaco e assessore – sia rispettato parte da noi, noi tutti, cittadini di Castelfranco. Il contrasto al fenomeno degli abbandoni non si ferma e le forze dell’ordine sono in continuo monitoraggio del territorio, ma c’è bisogno della collaborazione di ognuno per arginare l’inciviltà di alcune persone”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.