Auto abbandonata rimossa a Castrelfranco, le critiche di Scarselli

"Ci sono voluti anni, è l'intera area a essere fatiscente"

La macchina che da tempo era abbandonata in via Puccinelli a Castelfranco di Sotto è stata rimossa. A scriverlo è l’assessore Federico Grossi sul suo profilo facebook. La rimozione, però, ha attirato le critiche di Luca Scarselli, segretario dell’Unione inquilini di Pisa e candidato in campagna elettorale tra le fila del Movimento cinque stelle di Castelfranco.

“Abbiamo appreso – il commento con una certa dose di ironia di Scarselli – dal profilo facebook di un noto assessore del comune di Castelfranco di Sotto che i cieli si sono spalancati, le trombe hanno suonato per un miracolo successo in via Puccinelli. L’autovettura abbandonata e distrutta nel mezzo del piazzale delle case popolari in via Puccinelli è stata finalmente rimossa. Il miracolo è incredibilmente accaduto. Per spostare un rottame di macchina ci sono voluti solo alcuni anni. Ora, potremo anche ironizzare sull’amministrazione comunale che si vanta di avere ‘spostato una macchina’, ma la realtà è poco comica, perché da anni le case popolari di via Puccinelli sono abbandonate a sé stesse. Le stesse aree adiacenti e lo stesso piazzale dove era parcheggiata l’autovettura miracolata sono in situazione fatiscente oramai da anni.

La domanda sorge spontanea – rilancia Scarselli – se ci sono voluti anni per spostare una macchina quanto ci vorrà per intervenire sulle case popolari di via Puccinelli? Dovremmo aspettare il secolo prossimo oppure, senza apparire blasfemi, dovremmo organizzare ogni anno un viaggio presso la cappella di san Gennaro confidando in altri interventi divini?”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.