Guardia medica, l’accesso è solo per telefono

Non si potrà più richiedere in modo diretto la continuità assistenziale. Si può, però, continuare a donare il sangue

Cambia la modalità di accesso al servizio di continuità assistenziale, l’ex guardia medica nell’Azienda Usl Toscana Centro e in quella Nord ovest.

L’accesso al servizio avverrà tramite contatto telefonico e non più in modo diretto. Per quel che riguarda la Toscana centro, il numero da comporre è 0571 9411 e il medico di continuità assistenziale, ricevuta la telefonata, valuterà l’intervento necessario tra consulenza telefonica o visita domiciliare o ambulatoriale tramite appuntamento. La continuità assistenziale è attiva tutti i giorni dalle 20 alle 8 e il sabato, domenica e festivi dalle 8 alle 20. I prefestivi dalle 10 alle 20. Nell’azienda Toscana nord ovest, il servizio sarà attivo da domani 29 febbraio.

Si può continuare a donare sangue in piena sicurezza, senza correre alcun rischio. Non c’è infatti alcun allarme Coronavirus. I centri trasfusionali delle Azienda evidenziano, come già sottolineato dalla Regione Toscana, che i donatori devono comportarsi come sempre, seguendo il fondamentale criterio dell’autosospensione in caso di sintomi da raffreddamento e febbre o altri sintomi simili. Un rallentamento delle donazioni legate a timori che sono ingiustificati, potrebbe avere ripercussioni serie sull’efficienza del sistema.

Il Centro Nazionale Sangue, per conto del Ministero, ha intanto emanato una circolare riguardante le misure da adottare in fase di selezione del donatore: ai donatori è richiesto di aspettare almeno 28 giorni prima di andare a donare se sono rientrati di recente da un viaggio nella Repubblica Popolare Cinese o se sono transitati ed hanno sostato dal 1 febbraio 2020 nei Comuni dove siano state disposte misure urgenti di contenimento del contagio (qui l’elenco).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.