Per un’altra Santa Croce devolve i gettoni alla terapia intensiva

L'iniziativa dei consiglieri comunali per l'ospedale

“Crediamo convintamente nell’importanza di donazioni silenziose ma, avendo anche un ruolo pubblico, riteniamo sia importante farci strumento per veicolare il più possibile il messaggio di quanto sia importante donare per questa giusta causa”. Per questo i consiglieri del gruppo Per un’altra Santa Croce fanno sapere di aver fatto una donazione a favore dell’ospedale San Giuseppe di Empoli.

“Come consiglieri – spiegano – abbiamo ritenuto doveroso rinunciare ai gettoni di presenza delle sei sedute svoltesi sino ad oggi in consiglio comunale per partecipare alla raccolta fondi pubblica a favore della terapia intensiva“.

Convinti che “Anche i piccoli gesti di ognuno contribuiscono a questa chiamata generale alle armi contro questo pericolosissimo virus perché questa battaglia epocale la si affronta e la si vince tutti insieme”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.