Poste, dopo Pasqua riaprono 20 uffici in provincia di Pisa

Compresi quelli di Calcinaia, La Scala di San Miniato, Montecalvoli, Montopoli, Orentano di Castelfranco di Sotto e Pontedera

Dalla prossima settimana riaprono 20 uffici postali in provincia di Pisa. Tra questi ci sono quelli di Calcinaia, La Scala di San Miniato, Montecalvoli, Montopoli, Orentano di Castelfranco di Sotto e Pontedera.

Alcuni terranno aperto due o tre giorni alla settimana, altri solo uno. Ma tanto in questo periodo bisogna rimanere a casa e quini basta organizzarsi per usufruire dei servizi offerti da Poste italiane. La riapertura avrà inoltre il beneficio di limitare gli spostamenti di molte persone che in questo periodo emergenziale si sono trovate costrette a muoversi anche solo per ritirare la propria pensione.

Seppur in un frangente delicato come questo, è fondamentale offrire alle varie comunità un servizio essenziale come quello postale. “Ringrazio i vertici di Poste – ha detto la deputata Pd Lucia Ciampi – che hanno ascoltato il nostro appello e tutti i lavoratori dell’azienda che a partire dalla prossima settimana, ritorneranno al loro posto di lavoro”.

Ciampi, insieme ai colleghi Cenni e Ceccanti, sulla questione aveva depositato in Parlamento un’interrogazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.