Pacchetto scuola anche a San Miniato: come richiederlo

Le domande devono essere presentate entro il 30 giugno su apposito modello

Un sostegno concreto per le famiglie in condizioni economiche svantaggiate che sostenga il diritto allo studio dei figli e ne promuova l’accesso e il completamento del percorso scolastico. Anche a San Miniato è disponibile l’incentivo individuale Pacchetto scuola 2020/2021.

La conferenza educativa zonale ha adottato criteri e tempistiche comuni per fornire informazioni semplici, uniformi e chiare. Il bando, finanziato con fondi regionali e statali, mette a disposizione degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado un contributo economico (che va da 180 euro a 300 euro) per agevolare l’acquisto di libri di testo, materiale didattico e servizi scolastici.

Possono partecipare gli studenti e le studentesse residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli enti locali e iscritti ad un percorso di istruzione e formazione professionale, in una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata.

Le domande possono essere inviate esclusivamente via mail a scuola@comune.san-miniato.pi.it, scaricando il modulo dal portale e-Civis e allegando la copia di un documento d’identità e potranno essere presentate fino al 30 giugno 2020. I principali requisiti sono l’indicatore Isee non superiore ai 15.748,78 euro e l’età inferiore a 20 anni.
Il contributo può essere utilizzato per l’acquisto libri di testo, di altro materiale didattico e per i servizi scolastici.

Il beneficiario non è tenuto a produrre documentazione di spesa, ma a conservarla per esibirla in caso di eventuali controlli. Per informazioni: 0571-406755.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.