Il circolo Pannocchia si rinnova: da oggi il bar è di nuovo aperto foto

A gestione torna diretta da parte dei volontari Arci

Locali rinnovati e gestione diretta da parte dei volontari del circolo Arci. Sono queste le novità che il lockdown dovuto al Covid-19 ha portato al circolo Arci Pannocchia, in via della gioventù a Ponte a Egola, nel comune di San Miniato. È iniziata oggi, giovedì 4 giugno, la Fase 2 per il circolo che ha dato un tocco di modernità agli interni, a partire dal bancone.

Un mese di ritardo rispetto al tanto atteso 4 maggio più che giustificato a giudicare dai risultati. In un tempo in cui anche solo la riapertura per bar e ristoranti non era data per scontata il circolo Pannocchia ha deciso di investire e rilanciare.

Da oggi gli assidui frequentatori potranno tornare a sedersi nel loro circolo preferito, ma, s’intende, sempre nel rispetto delle distanze e delle norme anti-Covid. Rivestimento in pietra, luci colorate e fondo specchiato daranno il benvenuto agli avventori in uno spazio sicuramente più accogliente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.