Nidi d’infanzia, via alle iscrizioni a Castelfranco

Si può presentare domanda entro il 30 giugno

Sono aperte le iscrizioni per l’asilo nido di Castelfranco di Sotto per l’anno educativo 2020-2021. Le domande possono essere presentate per via telematica entro il 30 giugno.

I nidi d’infanzia presenti sul territorio di Castelfranco sono tre: Il bruco in via Giusti per i bambini e le bambine dai 3 ai 36 mesi, e poi i due nidi privati accreditati riservati alle famiglie residenti nelle frazioni del Comune dedicati ai piccoli dai 12 ai 36 mesi L’isola che c’è, in via della chiesa a Galleno e Sant’Anna in via del confine a Orentano.

Sono previste delle agevolazioni tariffarie sulla base dell’Isee e del numero di figli iscritti al servizio. Per ricevere l’agevolazione, sarà necessario rilasciare al momento dell’iscrizione o del rinnovo l’autorizzazione all’amministrazione comunale ad acquisire la certificazione Isee direttamente da Inps.

Le consuete giornate dedicate alle famiglie per conoscere il nido Il Bruco quest’anno non potranno essere organizzate in presenza. Durante il periodo di apertura, però, sarà pubblicato un video sulla pagina web del sito del comune di Castelfranco di Sotto e sulla pagina Facebook, per far conoscere la struttura e visitare virtualmente gli spazi.

Le iscrizioni dovranno essere presentate esclusivamente tramite apposita piattaforma web (qui)  e l’invio della domanda dovrà avvenire entro e non oltre la mezzanotte del 30 giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.