Nuovo asfalto sulla strada provinciale, rampa chiusa per 3 giorni in FiPiLi

Sulla Sp 44 si viaggerà a senso unico alternato con semaforo

La provincia di Pisa ha previsto lavori di bitumatura sulla Sp 44 tra Santa Croce sull’Arno e Ponte a Egola. I lavori dovranno essere eseguiti in corrispondenza dello svincolo dell’uscita FiPiLi a Santa Croce Sull’Arno, dalla rotatoria all’intersezione tra la bretella del Cuoio e la Sp 44 all’interporto di San Donato fino alla rotatoria lato Ponte a Egola.

Per questo, per la durata del cantiere, sarà istituito il senso unico alternato, regolato con impianto semaforico o movieri. Sul tratto interessato si viaggerà a una velocità ridotta a 30 chilometri orari.

Il cantiere sarà aperto lunedì 13 luglio dalle 7 alle 18, anche se i lavori inizieranno martedì 14 luglio nei tratti dove è possibile procedere con la regolamentazione del traffico a senso unico alternato. Ogni sera, la viabilità sarà messa in sicurezza e riaperta tutte le sere alle 18.

Nell’ambito degli stessi lavori, resteranno chiuse dal 20 al 22 luglio le rampe dello svincolo di Santa Croce sull’Arno della FiPiLi. Lo fa sapere la Città metropolitana di Firenze.

La chiusura dei collegamenti con la strada di grande comunicazione Firenze Pisa Livorno infatti, è funzionale ai lavori da eseguire sulla Sp 44. Le rampe in ingresso e in uscita dallo svincolo di Santa Croce sull’Arno saranno chiuse in entrambe le direzioni dalle 8 del 20 luglio alle 22 del 22 luglio.

La chiusura totale dello svincolo permetterà di eseguire i lavori sulle due rotatorie e sul cavalcavia nei tratti dove non è possibile istituire il senso unico alternato. Allo scopo di evitare che i mezzi pesanti percorrano le due rotatorie prima che sia trascorso il tempo sufficiente a garantire il raffreddamento dello strato di usura, è prevista la chiusura al traffico anche degli anelli giratori.

Le relative ordinanze sono emesse dalla Città metropolitana di Firenze e dalla Provincia di Pisa. Almeno 48 ore prima delle chiusure saranno installati i cartelli nei punti previsti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.