Lavori Acque a Peccioli: rete più moderna in 3 mosse

L'investimento complessivo è di 300mila euro

Più informazioni su

Proseguire nell’opera di graduale ammodernamento della rete idrica, garantire miglioramenti sensibili nel servizio idrico per un numero significativo di utenze, eliminare il rischio di perdite su tubazioni attualmente vetuste. Con questi obiettivi Acque, in stretta sinergia con l’amministrazione comunale, si appresta a realizzare un progetto nel cuore di Peccioli per la sostituzione di tre importanti tratti di condotta.

I lavori interesseranno le vie VIII marzo, Da Vinci e Garibaldi. Un’operazione che porterà in totale alla posa in opera di 550 metri di nuove tubazioni, per un investimento complessivo di 300mila euro.
Nel dettaglio, i lavori in via Garibaldi riguarderanno il tratto di strada compreso tra l’incrocio con via Risorgimento e l’intersezione con via di Greta. Qui saranno sostituiti circa 200 metri di condotta. In via VIII marzo l’intervento consisterà nella sostituzione di 250 metri di tubazione all’incirca nell’intero tratto compreso tra via Da Vinci e via Mazzini. In via Da Vinci, infine, si procederà a rinnovare circa 110 metri di rete idrica nel tratto a sud di via VIII Marzo.

Sono condotte particolarmente datate e per questo soggette in passato a frequenti rotture anche a causa di un repentino deterioramento. Il progetto di risanamento pronto a partire è importante non solo nei numeri, ma anche e soprattutto per la situazione critica che verrà sanata in modo risolutivo, con benefici significativi per una parte importante del capoluogo.

I lavori inizieranno questa settimana con l’allestimento del cantiere e con le prime attività di scavo, per proseguire nei prossimi mesi e terminare indicativamente all’inizio del prossimo anno. Il “trittico” di interventi garantirà la drastica riduzione del numero di guasti e anche grazie al contemporaneo rifacimento di tutti gli allacci d’utenza sarà raggiunto un sensibile miglioramento del servizio idrico in termini di qualità e continuità. Infine, una volta trascorso il tempo necessario all’assestamento del terreno, sarà eseguita la riasfaltatura delle strade.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.