Torre inaugura la nuova piazza don Giuseppe Mainardi

Lunedì la cerimonia

La frazione di Fucecchio Torre si prepara a inaugurare la nuova piazza intitolata a don Giuseppe Mainardi. Lo farà con una bella cerimonia, alla quale parteciperanno il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, l’arciprete della Collegiata di Fucecchio don Andrea Pio Cristiani, il vescovo della diocesi di San Miniato Andrea Migliavacca e rappresentanti delle associazioni di Torre. Oltre a un familiare di don Giuseppe Mainardi.

L’inaugurazione sarà lunedì 31 agosto dalle 17,45 e alle 19,45 c’è in programma l’apericena “bianco-azzurra” organizzata dalle associazioni di Torre.

I lavori per la realizzazione della nuova piazza sono costati 150mila euro ma senza costi per l’acquisto del terreno in quanto oggetto di permuta immobiliare. La piazza si trova in prossimità della strada comunale via San Gregorio, su un’area di circa 2mila metri quadrati disposta tra due ciglionamenti per evitare opere strutturali imponenti in un contesto ambientale e paesaggistico di pregio.

L’opera ha contribuito a riqualificare notevolmente la frazione di Torre, incrementando non soltanto gli spazi di sosta delle auto ma anche lo spazio riservato ad area pedonale, rappresentando così, nel contesto centrale della frazione, un’area polifunzionale che può essere utilizzata anche per l’organizzazione di manifestazioni locali.

Completano l’opera la presenza di alcune aiuole a verde in muratura, l’impianto di illuminazione e l’installazione di arredi urbani. Sul posto sono stati lasciati alcuni ulivi secolari per ricordare l’antica piaggia di Torre che si affacciava su piazza San Gregorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.