Anche a Fucecchio i cartelli per la sicurezza dei ciclisti

L'iniziativa dell'amministrazione comunale

Più informazioni su

Anche a Fucecchio ci saranno i cartelli che invitano gli automezzi a mantenere la distanza di sicurezza dai ciclisti. Il primo è stato inaugurato questa mattina (13 settembre) in occasione della seconda tappa del Giro della Toscana che Paola Gianotti, ciclista e scrittrice, ha iniziato per lanciare la campagna di sensibilizzazione Io rispetto il ciclista.

Ad attenderla a Fucecchio, in via Provinciale Fiorentina, c’era l’assessore allo sport insieme ad un bel gruppo di ciclisti locali che si sono uniti alla carovana diretta nel Mugello per percorrere un tratto della tappa. La campagna di sensibilizzazione pone l’attenzione sul rispetto della distanza di sicurezza tra ciclisti e auto in transito, che dovrebbe essere di 1,5 metri, attraverso cartelli gialli su cui, tra il disegno di un’auto e quello di un ciclista, è riportata la scritta Io rispetto il ciclista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.