Cinghiali tra le case a San Romano, i piccoli giocano e si rincorrono

La famiglia ripresa dai residenti

Sono apparsi così vicini alle case per la prima volta in via primo maggio, una delle arterie che immettono sulla Toscoromagnola a San Romano nel comune di Montopoli in Valdarno. Addirittura, dai campi, i cinghiali hanno anche attraversato la strada e sono andati dalla parte delle abitazioni. È successo ieri sera, 23 settembre.

via primo maggio san romano

I residenti, dopo un primo momento di spavento, quando hanno capito che gli ungulati non erano intenzionati a far danni, ma che, anzi, erano piuttosto impauriti, si sono fermati a filmare lo spettacolo della famigliola di cinghiali che giocava. Erano almeno in cinque, infatti, gli esemplari che si rincorrevano e si spingevano nella campagna.

Non erano mai apparsi in quella zona, nonostante nel comune diverse altre persone, in altri luoghi, avevano già segnalato degli avvistamenti. E, per quanto siano belli da osservare, non è da sottovalutare la pericolosità in caso di vicinanza eccessiva alle strade. Quel tratto di via primo maggio è a pochi metri dalla Toscoromagnola ed è anche collegato attraverso i campi a via vallelunga, due arterie molto trafficate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.