Prevenzione coronavirus, Del Campana Guazzesi chiude l’accesso a familiari e visitatori

La misura con effetto immediato

I familiari non potranno andare a trovare gli anziani nella residenza Del Campana Guazzesi di San Miniato: lo stabilisce una circolare emessa stamattina (12 ottobre) dal direttore Francesco Fariello con cui la direzione vieta ai visitatori (compresi i familiari degli ospiti) l’accesso.

La misura è stata adottata stamattina in via preventiva e con effetto immediato, alla luce dei casi di contagio emersi in altre residenze per anziani in Toscana. Come a Greve in Chianti, dove la ripresa del Covid 19 ha portato al contagio di quasi 40 ospiti e 7 operatori e alla morte di 4 anziani.

Così, da oggi e fino a nuova disposizione, niente visite per gli anziani. È sospeso anche il servizio di prenotazione così come le uscite degli ospiti per motivi diversi da quelli sanitari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.