Coronavirus, l’Usl centro cerca strutture alberghiere per i Covid positivi

Il nuovo bando scade il 23 ottobre

L’Azienda Usl Toscana centro ha pubblicato un nuovo bando di manifestazione di interesse per ampliare l’elenco di strutture alberghiere per ospitare persone asintomatiche o paucisintomatiche risultate positive al Covid 19 per tutti i soggetti per i quali la normativa nazionale e/o regionale richiede l’utilizzo dei cosiddetti “alberghi sanitari”.

Con una delibera dello scorso 8 ottobre era stato approvato l’elenco di 12 strutture che avevano partecipato ad un bando precedente. Per rispondere alle esigenze dell’emergenza sanitaria prorogata a gennaio 2021 e garantire l’applicazione dei principi e delle indicazioni regionali, l’azienda sanitaria ha ritenuto opportuno procedere all’ampliamento dell’elenco con l’indizione di un nuovo avviso con scadenza 23 ottobre.

Al bando possono partecipare le strutture alberghiere disponibili sul mercato comprese nell’ambito territoriale dell’Ausl Toscana Centro, in possesso dei requisiti specifici previsti nel bando ed in regola con quelli previsti dalle norme vigenti per l’esercizio di una struttura ricettivo-alberghiera. Possono partecipare anche “Strutture alternative” come strutture di accoglienza e ricettività collettiva gestite da soggetti pubblici, associazioni, enti o imprese con finalità sociali, culturali, assistenziali, sportive e ricreative. Queste strutture saranno prese in considerazione qualora si verifichi l’assenza di strutture alberghiere.

L’ampliamento dell’elenco non prevede alcuna procedura concorsuale, di gara d’appalto o trattativa privata, né sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggi. Si tratta di un elenco a cui l’azienda sanitaria può attingere per la stipula di apposita convenzione. L’acquisizione delle candidature e l’inserimento nell’elenco non comporta l’assunzione di alcun obbligo da parte dell’azienda sanitaria o dei suoi dipendenti per la stipula di convenzioni con strutture iscritte nell’elenco.

L’albergo sanitario deve essere dotato di camere individuali con accesso a bagno personale, disporre di tv con digitale terrestre e collegamento a rete internet wifi.

La domanda di partecipazione al bando deve essere redatta sulla base dello schema a disposizione sul sito dell’Ausl Toscana centro all’indirizzo www.uslcentro.toscana.it nella sezione Bandi/Concorsi/ Avvisi e deve essere inviata, pena esclusione a mezzo Posta Certificata all’indirizzo: direzione.uslcentro@postacert.toscana.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.