Strutture per accogliere gli ospiti della comunità di Vicofaro: il bando dell’Usl centro

Scade il 30 ottobre

L’Azienda Usl Toscana centro ha aperto un bando di manifestazione di interesse per acquisire disponibilità di foresterie e ostelli “sanitari” per accogliere persone alloggiate nella comunità di Vicofaro a Pistoia o altri ospiti di altre comunità, non soggetti ad isolamento fiduciario.

Le strutture devono essere dotate di camere che possono ospitare uno o più ospiti, una zona comune per la fruizione dei pasti e devono assicurare il servizio di reception e servizio alberghiero: pulizia, biancheria letto e biancheria bagno ed eventuale servizio di mezza pensione.

Possono partecipare al bando le foresterie e gli ostelli in regola con i requisiti richiesti per l’esercizio di una struttura ricettivo-alberghiera. Il possesso dei requisiti può essere autocertificato al momento della presentazione della domanda. Prima della stipula della convenzione con l’azienda sanitaria devono essere presentate le certificazioni o attestazioni di quanto dichiarato.

Le strutture saranno individuate tenendo conto delle esigenze e bisogni comunicati dal dipartimento della prevenzione dell’Ausl Toscana centro. A parità di soddisfazione dei bisogni saranno preferite le strutture secondo questi criteri: localizzazione (distanza dalle zone residenziali, ad uso abitativo o a valenza turistica), caratteristiche delle camere in termini di comfort alberghiero, servizi aggiuntivi all’utenza.

L’accordo contrattuale stipulato con l’azienda sanitaria avrà la durata dalla data di sottoscrizione per 60 giorni con possibilità di ulteriori rinnovi fino ad un periodo massimo complessivo di un anno.

Il termine di presentazione delle domande è fissato per venerdì 30 ottobre. Non è ammessa la presentazione di documenti oltre la data di scadenza. La domanda di partecipazione deve essere redatta sulla base dello schema a disposizione sul sito dell’AUSL Toscana centro all’indirizzo www.uslcentro.toscana.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.